Politiche 2022, Renzi: “Con Meloni premier staremo all’opposizione”

Con Calenda faremo un bel risultato perchè a destra molti non vogliono votare Salvini o Berlusconi

Roma – Ci sono tante persone di destra che non vogliono più votare per Salvini e Berlusconi. E tanta gente di sinistra che dice che il PD è diventato sovietico e quindi vogliono votare Calenda e Renzi.

Renzi dà per scontato di fare un miglior risultato di Forza Italia, ma altrettanto positivo sarà quello di restituire a Draghi il ruolo di Presidente del Consiglio.

Ma non c’è leader, a due settimane dalle elezioni, che non pensi a Giorgia Meloni: “Se ci sarà la Meloni premier – aggiunge il leader di Iv – noi diremo le cose sulle quali siamo d’accordo e le cose contro le quali combattiamo. Se c’è la Meloni stiamo all’opposizione, se c’è Draghi siamo in maggioranza. Per andare a discutere in Parlamento e al Consiglio europeo sull’inflazione, sulle tensioni di guerra, è meglio avere un premier come Draghi o un premier come la Meloni?”.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta