Bassetti nominato portavoce dell’Italian Scientists Association

“Questa nomina mi ripaga del tanto lavoro svolto dal gruppo che ho l’onore di coordinare presso la Clinica di Malattie Infettive del San Martino”

Roma – Il direttore della Clinica di Malattie Infettive Matteo Bassetti è stato nominato portavoce dell’Italian Scientists Association. Di questa associazione fanno parte quasi 200 professori ordinari di tutte le facoltà delle università italiane, che superano le così chiamate ‘soglie’ dell’abilitazione scientifica nazionale, ovvero sono i professori più qualificati sul territorio italiano. A spiegarlo è stato, durante la nomina ufficiale, il professor Vito D’Andrea, ordinario di chirurgia generale all’Università Roma La Sapienza e direttore del dipartimento di Scienze Chirurgiche dello stesso Istituto. La nomina all’Isa è stata firmata dal presidente dell’Associazione, Antonio Felice Uricchio.

“Congratulazioni a Matteo Bassetti per il prestigioso incarico che gli è stato conferito – spiega il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità -. Un premio al suo grande lavoro, sempre al servizio della Sanità non solo Ligure ma di tutto il Paese. Un lavoro che va al di là di quello svolto, con massimo impegno e dedizione, in questi anni segnati dalla pandemia: la nomina di portavoce è anche un riconoscimento a tutta la sua brillante carriera”.

“Non posso che dire grazie per questo prestigioso riconoscimento – sottolinea il professor Bassetti – che ripaga del tanto lavoro svolto dal gruppo che ho l’onore di coordinare presso la Clinica di Malattie Infettive del San Martino. Essere professore alla Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Genova significa essere sempre dalla parte del paziente, senza dimenticare l’importanza della didattica e della ricerca. Voglio dire grazie agli insegnamenti dei maestri dell’infettivologia genovese che hanno sempre portato questa materia ai massimi livelli italiani e mondiali. Questo riconoscimento è dedicato a loro”.

 

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta