Alluvione nelle Marche, per domani prevista una nuova allerta

Mario Draghi, dopo il Consiglio dei Ministri è andato nelle Marche dove ha incontrato il governatore della Regione Francesco Acquaroli

Ancona –  La Regione Marche sta predisponendo “per domani una nuova allerta, credo a questo punto su tutto il territorio marchigiano”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Protezione civile Stefano Aguzzi, parlando con i giornalisti dopo l’ondata di maltempo che ha colpito ieri la regione. “Non sono previste precipitazioni, credo, così intense come ieri, però dobbiamo far conto che c’è un suolo che di fatto è già provato e quindi c’è una grande attenzione”.

Aguzzi ha spiegato che i sindaci dei Comuni colpiti, autorizzati ad effettuare lavori di somma urgenza, stanno “avendo dei problemi a reperire le ditte”.  E sul territorio, ci sono alcune frazioni ancora isolate, ad esempio nel Comune di Serra Sant’Abbondio” (Pesaro Urbino)”

Il gruppo dei Comuni su cui si è abbattuta l’ondata di maltempo include anche quelli del comprensorio del Monte Catria: Serra Sant’Abbondio, Frontone e Pergola, dove ci sono stati “seri danni ma nessuna vittima”. Poi Sassoferrato in provincia di Ancona e soprattutto i Comuni della Valle del Misa: Arcevia, Barbara, Trecastelli, Ostra, fino a Senigallia dove ci sono state 9 vittime e 4 dispersi.

Dopo il Consiglio dei Ministri riunito per il decreto Aiuti Tre, Mario Draghi è andato nelle Marche per valutare la situazione. Arrivato a Ostra, in provincia di Ancona ha trovato ad attenderlo i sindaci di Ancona, Jesi, Senigallia e Marotta-Mondolfo. Draghi è entrato subito in Comune per fare un briefing con la sindaca, Federica Farnesi, il governatore della Regione Francesco Acquaroli, il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio e l’assessore regionale Stefano Aguzzi.

La sua prima dichiarazione è stata: “E’ un disastro. Un disastro che bisogna affrontare. La sindaca mi ha detto che sono sicuri che ce la faranno, è determinata. Faremo tutto il necessario. Vi abbracciamo tutti, vi siamo vicini e contate su di noi”

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta