Tirocinante ventenne stuprata in corsia: arrestato infermiere del Policlinico Umberto I di Roma

Il fatto è avvenuto il 26 ottobre scorso. All’uomo la Procura contesta la violenza sessuale aggravata e lesioni personali aggravate

Roma – La polizia ha arrestato un infermiere di 55 anni accusato di aver violentato, all’interno del policlinico Umberto I di Roma, una tirocinante di 20 anni. Il fatto è avvenuto il 26 ottobre scorso, intorno all’una del mattino, quando la ragazza è stata attirata nello sgabuzzino del reparto Urologia e poi stuprata.
Nei confronti dell’uomo, finito ai domiciliari, la Procura contesta la violenza sessuale aggravata e lesioni personali aggravate.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta