Tricapodanno nel mirino della Procura per turbativa d’asta

Al centro dell’esposto 5 determine dirigenziali per un importo che sfiora i 390mila euro

Genova – Finiti gli echi del capodanno, anzi del Tricapodanno a trazione Toti-Bucci, la questione della campagna di comunicazione “capillare e di grande impatto mediante spot e promo sui media coinvolti” finisce  all’attenzione del sostituto procuratore, Walter Cotugno, che ha inviato i Carabinieri in Comune ad acquisire le determine con cui sono stati stanziati i soldi per l’assegnazione dei servizi.
L’ipotesi di reato è turbativa d’asta.

Tra i provvedimenti dirigenziali del Comune risalta quello dedicato alla fornitura dei servizi per il “supporto organizzativo” dei tre giorni di festa per San Silvestro. Determina assegnata alla Duemilagrandieventi Srl dopo “aver interpellato, rispettivamente, più contraenti, in virtù delle caratteristiche dei servizi richiesti e delle esigenze organizzative necessarie per assicurare la realizzazione dell’evento in ossequio al Decreto legislativo n. 50/2016 del vigente regolamento per le acquisizioni in economia di beni e servizi”, si legge nelle carte del Comune.
Duemilagrandieventi si è impegnata “a fornire i servizi richiesti ad una spesa, ritenuta congrua, di euro 135.000 + IVA al 10%, per un totale di euro 148.500 con trattativa diretta MePa”, effettuata cioè sulla piattaforma usata dalla Pubblica amministrazione per fare acquisti dalle aziende.

Seguono poi altre quattro determine: una da 6.090,24 euro ivati per “organizzazione e partecipazione a manifestazioni e convegni”. Un’altra da 12.200 euro ivati per “pubblicità”. Una da 18.950 euro ancora per “organizzazione e partecipazione a manifestazioni e convegni”, ma questa volta a favore di alcune associazioni.
E infine la seconda cifra più consistente e cioè 204.031,38 euro ivati per “acquisizione di servizi per comunicazione ed eventi”, “pubblicità” e “spese pubblicità istituzionale” a favore di Publitalia 80 SpA – la concessionaria di pubblicità delle reti televisive del Gruppo Mediaset -, e di una serie di emittenti, radio, e blog locali e chi più ne ha più ne metta.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta