Genova: nasconde 12 ovuli di cocaina in bocca, la Polizia Locale lo arresta

Arrestato per detenzione di cocaina e ricettazione

Genova -Fermato da una pattuglia della Polizia in piazza Della Nunziata, un cittadino extracomunitario, alla richiesta di fornire documenti utili alla sua identificazione l’uomo rispondeva di esserne sprovvisto, ma in maniera poco comprensibile, facendo capire agli agenti di avere qualcosa in bocca, che gli impediva di parlare.

Una volta salito sul veicolo di servizio, dotato di cella di sicurezza per evitare la fuga, l’uomo ha tentato di disfarsi di quanto aveva in bocca, ovvero dodici involucri di colore azzurro termosaldati che, da successive analisi di primo livello effettuate presso il Reparto di Polizia Giudiziaria del Corpo, risultavano contenere cocaina, per un peso complessivo di 5.44 grammi. La sostanza è stata sequestrata, assieme a un telefono cellulare che l’uomo ha dichiarato non essere suo e che gli è costato quindi una denuncia per ricettazione. Identificato e riconosciuto responsabile di numerosi precedenti penali, l’uomo è stato arrestato.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta