Regione Liguria sblocca le liste d’attesa, Sansa (Lista sansa): “Una grande vittoria, l’ordine del giorno è passato all’unanimità”

Sansa: “Quando prenoterete una prestazione sanitaria non vi potranno più rispondere che le liste sono bloccate”

Genova – “Ci sono giorni di fatica e giorni di soddisfazione. Oggi abbiamo ottenuto due vittorie molto importanti.  L’assessore regionale alla Sanità, Angelo Gratarola, ha sbloccato tutte le liste d’attesa per esami e analisi. Come prevede la legge del 2005 e come chiedeva da giorni la Lista Sansa.

In Consiglio Regionale è passato all’unanimità un ordine del giorno presentato dalla Lista Sansa. Lo hanno firmato opposizione e maggioranza”.

Queste le parole del consigliere Sansa che oggi si gode una vittoria importante, perchè metterà i cittadini nella condizione di poter accedere a esami e analisi senza dover attendere mesi.

Nella nota, Sansa sottolinea che: “Quando prenoterete una prestazione sanitaria non vi potranno più rispondere che le liste sono bloccate.

Nell’ordine del giorno si legge: “Si impegna la Giunta Toti a “rendere effettivo il diritto” dei cittadini, previsto dalla legge, di effettuare comunque gli esami – quando non sia possibile prenotarli o non siano rispettati i tempi massimi di attesa – in regime di intra moenia o presso strutture private al solo costo del ticket”.

“Insomma,  i liguri non potranno più sentirsi rispondere che le liste sono bloccate. E dovranno essere informati che hanno il diritto di effettuare comunque gli esami. Certo, dovremo vigilare che gli impegni siano rispettati. Segnalateci quando non succede”- conclude il consigliere-.

 

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta