Incendio via Piacenza: 96 persone evacuate, 41 prese in carico dal comune, 9 minori attualmente senza casa

Gambino: “Attivata l’Unità di crisi locale e distribuiti pasti caldi. La nostra priorità adesso è fare in modo che tutti ricevano la massima assistenza possibile”

Genova –  Si sono concluse le operazioni di spegnimento dell’incendio nella palazzina di via Piacenza 17 da parte dei Vigili del Fuoco e sono in corso adesso le operazioni di bonifica e smassamento. Sul posto è stata predisposta l’attivazione dell’Unità di crisi locale (UCL).

I residenti fuori dalle loro case, che al momento hanno chiesto l’aiuto del Comune, tramite i Servizi sociali, sono saliti a 41: tra gli evacuati nella notte risultano anche 9 minori, di cui un neonato.

Da questa mattina è stata attivata e resa disponibile alla popolazione l’area di attesa “Sede Municipio IV – Auditorium” presso la Biblioteca Saffi in via Molassana 74Fr; sono stati attivati i servizi di ristorazione scolastica del Comune e sono stati forniti già 30 pasti alle famiglie che, per il momento, ancora non sono riuscite a rientrare in casa. Infine, sono stati attivati 4 volontari di Protezione Civile per fornire tutta l’assistenza necessaria alla popolazione all’interno dell’area di attesa.

«La nostra priorità adesso è fare in modo che le persone che sono rimaste fuori dalle proprie abitazioni ricevano la massima assistenza possibile – spiega l’assessore alla Protezione civile Sergio Gambino che sta seguendo l’evolversi della situazione – ci stiamo occupando di tutti, a partire dalle persone più fragili, alcuni anziani, fino ai minori; sappiamo che c’è anche una famiglia con un neonato che ha chiesto l’aiuto del Comune. Abbiamo allestito con la Protezione civile un’area di assistenza e stiamo provvedendo anche a distribuire pasti caldi. Continuiamo a monitorare costantemente la situazione con i nostri uffici e a tenere la popolazione costantemente informata».

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta