Altre news

Perché l’ANPI vota NO

La coscienza politica degli italiani è intermittente come le lucine dell’albero di Natale. Questo popolo chiassoso teme, quasi per istinto, la partecipazione e l’impegno civile. Certo la politica non ha aiutato: vent’anni di fascismo, vent’anni di berluconismo e diseducazione hanno abituato gli italiani a considerarla come un problema degli altri, di […]

Guardiamo in faccia la realtà

Non personalizzo quasi mai quello che scrivo ma oggi ho bisogno di essere esplicito per far capire quello che penso. Mio padre era operaio, mia madre casalinga. Avevamo una bella 600, io e mia sorella siamo stati messi in grado di studiare e con un  mutuo i miei genitori si […]

Chi inquina paga?

Genova – Al congresso regionale che si è svolto a Genova il 26 novembre scorso, Medici per l’Ambiente (ISDE) ha lanciato l’allarme per la cattiva gestione dei dati epidemiologici da parte della politica. “L’epidemiologia è spesso deviata a dare statistiche – denuncia Valerio Gennaro, epidemiologo e referente provinciale per Genova di […]

Diavoli Zero

– Ciao, io abito qui. Hai delle batterie per la mia radio?  – Mi spiace non ne ho, ma ho delle monete. – Si,si, dammi le monete, dammene tante. Devo comperare le batterie per la radio. – Ma cosa  ascolti alla radio? – Ascolto il mondo senza farmi toccare. Sono […]

È la stampa, bellezza!

A partire dagli anni ’70 nel giornalismo italiano si è via via sostituito, al linguaggio ipertrofico della borghesia, il linguaggio dell’ uomo comune. Il giornale si trasforma nello specchio di una societá in rapido divenire mentre l’introduzione dei nuovi media e dei social network modifica definitivamente  il metodo di diffusione […]

Salute pubblica, occhio ai dati

Genova – La realtà del servizio sanitario pubblico è segnata da diverse criticità che influiscono negativamente sul rispetto del diritto alla salute. La situazione attuale mostra una frammentazione e una diseguaglianza tra regione e regione che produce effetti importanti anche sul sistema economico perché favorisce la cosiddetta “mobilità passiva”, cioè il […]

Giuseppe Pericu: basta un SÌ

Durante tutta la campagna referendaria l’informazione, con qualche rara eccezione, ha distribuito notizie e scandito slogan senza lasciare a chi ascolta la possibilità di fermarsi a riflettere. In questi mesi l’informazione, pilotata o meno, ha perso di vista il suo vero scopo: informare con chiarezza. È per questo che abbiamo […]