Mi ricordo… di Simonetta Astigiano

Mi ricordo… quando mio papà ci portava in campagna con la macchina.
Allora non era necessario fare tanta strada, i prati erano dietro casa, ma noi andavamo a Bardineto dall’Asmunda, che aveva le mucche, e con il carro trainato dalle mucche andavamo nei campi a fare scorpacciate di more e lamponi o a raccogliere i funghi nei boschi.
Credo che il mio amore per la natura sia nato allora, ricordo con malinconia il sapore dei frutti di bosco e della panna che si formava sul latte appena munto dopo la bollitura.
Ora tutto è cemento e purtroppo i miei figli hanno avuto solo sporadicamente contatto con quella vita, più semplice e più difficile, ma infinite volte più vera.

Io e mia sorella maggiore, Loredana